Cinemasubito
Watch movies in english online

Watch movies in english

Drammatico    >>     >>   france

Asfalto che scotta Streaming 7.5




Featured video

Thanks! Share it with your friends!

You disliked this video. Thanks for the feedback!

URL
Condividi dal minuto corrente



Categoria: Drammatico Film streaming
3.75 50 74

Links Streaming

    fastvideo     rapidvideo    

    Potrebbero piacerti anche

  • Grisbi (1954)

    da Aggiunto 615 Streaming Views / Likes

    Una banda di gangster mette a segno un grosso colpo che frutta cinquanta chili di lingotti d’oro. Per l’imprudenza di uno del gruppo, banditi rivali ricattano gli autori del colpo e per salvare un amico il vecchio capobanda rinuncia al malloppo. L’incontr

  • Lo spione

    da Aggiunto 433 Streaming Views / Likes

    Maur, appena uscito di prigione, ammazza Gilbert che gli ha ucciso l’amica. Poi, a casa della sua amante Thérèse, progetta, con l’amico Silien, una rapina che però fallisce. Maur ora sospetta di Silien, soprattutto dopo che Thérèse è stata uccisa. Arresta

  • Il clan dei siciliani

    da Aggiunto 1,375 Streaming Views / Likes

    Roger Sartet, pericoloso rapinatore pluriomicida, propone al vecchio Vittorio Manalese, un siciliano che vive a Parigi e nasconde alla famiglia le sue losche attività, un colpo senza precedenti: impadronirsi dei gioielli di una mostra itinerante. Alla rap

Trama del film



Abel Davos (Lino Ventura), che ha commesso delitti in vari paesi, cerca di evitare la cattura e di mettere in salvo la famiglia. Affidatosi al giovane Raymond (Jean-Paul Belmondo), si rende conto che la mala parigina lo ha abbandonato al suo destino. Altri crimini, ma poi la stanchezza e la resa. È il secondo lungometraggio di Claude Sautet, un regista che si è fatto le ossa nei film d’azione ma ha poi percorso strade più impegnative, e ricordiamo almeno L’amante, del 1969, e il recente, bellissimo Un cuore in inverno. Notevole il controllo del materiale narrativo, molto buona la direzione degli attori, tutti molto efficaci.










Posta un commento